Verbale Venerdì 29 Aprile 2016

Presenti: Chiara Marchetti (CIAC); Monica Manfredi (Centro per le Famiglie); Davide (Affidarca); Vanessa Farris (Agevolando); Marina Morini (Forum Solidarietà).

Si procede concordando il programma dettagliato dell’incontro del 13 Maggio.

Si inizierà alle 18.00 con l’aperitivo e la mostra dei Poster: per ogni progetto verrà composto un poster che ne delinei le caratteristiche.

La progettazione e la realizzazione dei Poster è a carico dei diversi soggetti in modo autonomo. La misura dei poster sarà 70 per 100.

I poster saranno:

  • uno per il progetto “rifugiati in famiglia”;
  • uno per i progetti di Agevolando,
  • due per i 4 progetti condotti dal Centro per le famiglie.

I poster saranno allestiti all’interno della sala. Il buffet all’esterno. Verranno invitate le persone, durante l’aperitivo, a visitare i poster.

Durante l’aperitivo è possibile accompagnare la visione da un sottofondo musicale. Monica si occuperà di verificare se devono essere fatti dei passaggi o richiesti permessi.

Il buffet sarà composto da focacce, pizze e frutta mista e bibite per un numero approssimativo di 50 persone.

Si immagina che questa prima fase duri fino alle 18.30/18.40.

Alle 18.40 si inviteranno i partecipanti ad accomodarsi all’interno della sala e verranno presentati i diversi progetti. Tutti i progetti avranno un tempo di presentazione di 5 minuti circa. L’ordine di presentazione e la modalità saranno i seguenti:

  • Affido: testimonianza di una famiglia;
  • Famiglia per una Famiglia: video;
  • Agevolando: testimonianza di un protagonista;
  • Nonni Zii part time: testimonianza
  • Rifugiati in famiglia: video
  • Famiglie a scuola: testimonianza

La presentazione dei diversi progetti durerà indicativamente 30 minuti.

Alle 19.10 circa, il Prof. Ivo Lizzola, chiuderà l’iniziativa collegando i diversi progetti sul macrotema dal titolo:”Aprirsi all’altro:accogliere e condividere per ripensare le comunità”

L’intervento di Ivo Lizzola avrà la durata di circa 30/40 minuti.

Alle 19.50 verrà dato spazio a eventuali domande.

Si decide inoltre di trovarsi il 13 maggio presso la sala civica alle 17.00 circa per preparare ed allestire l’icontro.

Agevolando metterà a disposizione due volontari per l’aiuto nell’allestimento e la gestione del Buffet.

Marina si occuperà di prenotare computer e videoproiettore e casse piccole per l’iniziativa.

Affidarca verificherà la possibilità di trovare una cassa per permettere di far sentire l’audio dei video.

Vengono, inoltre, distribuiti i deplian invito rimasti per fare in modo che ognuno possa diffondere l’iniziativa attraverso la propria rete.